Menu
Menu

FOCUS: BEAUTY PHARMACY TIPS – COME AIUTARE LA PELLE DEL VISO NEI CAMBI DI STAGIONE


Il turnover cellulare è un processo che si ripete costantemente negli strati più superficiali dell’epidermide: ogni 21 giorni infatti,avviene il distacco delle cellule morte e la sostituzione di queste con nuove provenienti dagli strati più profondi.
Il buon funzionamento di questo processo fa si che la pelle abbia un colorito luminoso ed uniforme e una grana sottile. Età, esposizione solare, inquinamento e cattiva alimentazione possono far diminuire il turnover cellulare portando così ad un ispessimento dello strato corneo, alla comparsa di macchie, rughe e perdita di luminosità. Il trattamento per il viso più conosciuto ed utilizzato per regolarizzare il turnover è il peeling chimico.
I peeling di cui vi parlo oggi sono di Lierac: prodotti ad altissima tollerabilità e adatti anche alle pelli più sensibili, in quanto contengono molecole che attutiscono il potere irritativo degli idrossiacidi.
L’acido salicilico rimuove le cellule morte dallo strato corneo e facilita l’assorbimento dell’acido glicolico che minimizza le rughe e stimola l’attività dei fibroblasti che producono collagene ed elastina.
Si utilizzano mattina e sera per circa 20 giorni.
Comfort peel: per pelli  più giovani e sensibili.
High peel: per pelli più mature o che portano cicatrici da acne.

Lierac High Peel

Lierac High Peel

Lierac Comfort Peel

Lierac Comfort Peel

Questi trattamenti sono da utilizzare in primavera,per preparare la pelle al sole,o dopo l’estate per prepararla alle aggressioni dell’inverno.